Come essere la differenza

Come essere la differenza

Giovedì 1 aprile. LA DATA.
Nasce oggi la nuova DELES Academy

Un lancio in pieno stile DELES quello di oggi 1 aprile 2021 per presentare il nuovo anno accademico.

Fin dal 2017, anno della fondazione, DELES Academy si pone come luogo di incontro tra il mondo accademico e il mondo aziendale, per scovare il talento e offrire una palestra in cui esercitarlo. L’Academy è un hub di cultura e competenza resa reale dalla partecipazione attiva, non solo dei manager di DELES Group ma anche dal coinvolgimento reale delle aziende clienti, nel trasferire nozioni, ma soprattutto far vivere esperienze ai giovani talenti.

Stefano Scaroni, CEO e fondatore dell’Acedemy, da sempre crede molto nella formazione dei giovani come leva per aziende migliori del domani.

Dal recente incontro di Stefano con Carlo Riva, fondatore dell’associazione Onlus L’Abilità, sono nate ulteriori riflessioni.

La realtà di Carlo opera in ambiente in cui si fa dell’aspetto caritatevole l’aspetto fondante. E’ facilmente comprensibile come questi concetti siano assolutamente applicabili alle realtà aziendali: gestire situazioni “al limite” è diventata ordinaria quotidianità. E’ importante, quindi, far leva su tre valori chiave: senso di appartenenza, consapevolezza positiva del limite e imprevedibilità.

Su queste basi, e sulle riflessioni raccolte negli anni precedenti, è stata presentata la proposta dell’Academy per questo 2021.

Dalla sua fondazione l’Academy ha sempre proposto temi specifici e focalizzati sul mondo del packaging, afferma Tiziana Taruffi, responsabile tecnico di DELES Academy.

La pandemia ha sicuramente messo a dura prova le imprese manifatturiere, ma ha anche riportato la logistica al centro delle strategie aziendali, evidenziando la resilienza del settore, capace di reggere l’urto e operare anche in condizioni difficili. Mai come in questo periodo, chi opera nella Supply Chain deve essere consapevole del flusso e delle attività che si svolgono lungo tutta la catena del valore.

Ecco, quindi, DELES proporre una nuova serie di corsi improntati ad approfondire i temi di Supply Chain Management e Sustainability, offrendo ai giovani manager delle chiavi di lettura e degli strumenti pratici per gestire al meglio le loro attività in quest’area.

All’offerta puntuale e verticalizzata sui temi del packaging design, logistica e automazione, vengono affiancati nuovi strumenti per comprendere ancora più a fondo il contesto in cui le persone di Supply Chain si trovano a operare.

I manager di DELES saranno affiancati da esperti e docenti di alto livello che aiuteranno a trasferire i concetti, come Simone Franceshetto del Politecnico di Milano e Antonio Bassi di SUPSI, presenti al lancio del 1 aprile.

Ma l’obiettivo dell’Academy va oltre la formazione e l’esperienza: DELES propone una vera e propria Community, un network qualificato di aziende che hanno come obiettivo la crescita sostenibile.

Dal 30 aprile, infatti, parte Aperichain21 #MeetTheExpert. Un percorso ispirazionale fatto di persone, aziende e di esperienze. Il percorso è stato strutturato come un vero e proprio incontro tra amici all’ora dell’aperitivo. Si tratta di un momento di scambio e condivisione in un ambiente informale in cui 8 illustri aziende presenteranno esperienze dirette sui temi del Supply Chain Management.

Il progetto, ospitato dalle aule del Politecnico di Milano, sarà aperto a chiunque vorrà partecipare e trasmesso in live streaming ogni ultimo giovedì del mese dalle 17.30.

Ecco tutto ciò che vi può servire per poter ESSERE la DIFFERENZA nel mondo della Supply Chain, Operation e Packaging!

Hanno partecipato: Stefano Scaroni, Carlo Riva (DG Associazione Onlus L’Abilità), Tiziana Taruffi (Responsabile Academy), Andrea Ribaudo (Professore Academy), Virna Motta (Deles Business Development Manager), Antonio Bassi (Responsabile della Formazione Continua di SUPSI, con Deles per il Corso di Supply Chain Management), Simone Franceschetto (Docente del Politecnico di Milano, con DELES per i corsi di Supply Chain Management), Serena Pini (Responsabile HR di DELES Group), Giorgio Fabbrucci (Purelab)

Tell us about your thoughtsWrite message

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top
Close Zoom